Logo di FIN Veneto

  HOME  >  PALLANUOTO  >  CAMPIONATI  >  REGOLAMENTO CAMPIONATO

Google

Federazione Italiana Nuoto

Iscriviti ai Corsi del Settore Istruzione Tecnica



Google+

Regolamento del Campionato

Periodo campionato: dal 04/03/2007 al 24/06/2007


REGOLAMENTO INTERREGIONALE
CAMPIONATO PALLANUOTO FEMMINILE RAGAZZE
GIRONE TRIVENETO 2006/2007

La Fase Eliminatoria del Campionato PN Femminile Ragazze Triveneto 2006/2007 si svolge in un unico girone, composto da 4 Squadre, con incontri di andata e ritorno, e terminerà entro il 24 Giugno 2007.
Al termine della suddetta Fase, la 1° e la 2° Classificata accederanno alle Semifinali Nazionali nel Girone a sei Squadre n° 1 (9/11 Luglio 2007 - sede in Emilia Romagna, da definire).

 

  • ISCRIZIONE E TASSE PARTITA

TASSA ISCRIZIONE CAMPIONATO PN FEMMINILE RAGAZZE 2006/2007
€ 70 (settanta)

TASSA PARTITA CAMPIONATO PN FEMMINILE RAGAZZE 2006/2007
€ 25 (venticinque) ad incontro

  
TOTALE IMPORTO TASSE PARTITA
CAMPIONATO PN FEMMINILE RAGAZZE - GIRONE TRIVENETO
€ 25 x n° 6 incontri = € 150 (centocinquanta)


Gli importi delle iscrizioni al Campionato dovranno essere tutti versati a mezzo assegno circolare non trasferibile intestato a F.I.N. - COMITATO REGIONALE VENETO, ed inoltrati a F.I.N. C.R. VENETO - CASELLA POSTALE 140 - 31100 TREVISO entro il 24 Marzo 2007.
Gli importi delle tasse partita (erogate da ciascuna Squadra partecipante e per ciascun incontro a calendario) dovranno essere versati ai Comitati Regionali/Provinciali di appartenenza. I suddetti importi tasse partita potranno essere accreditati in due rate: la prima (relativa agli incontri del girone d'andata = € 75) entro il 24 Marzo 2007; la seconda (relativa agli incontri del girone di ritorno = € 75) entro la data della prima giornata del girone di ritorno (29 Aprile 2007).
I versamenti delle tasse iscrizione e delle tasse partita entro i termini sopra indicati sono condizione obbligatoria per l'ammissione al Campionato in oggetto.

  • DISPONIBILITA' IMPIANTI
    Le piscine saranno messe a disposizione dalle Società partecipanti, a proprio carico.

  • SERVIZIO D'ORDINE
    Le Società ospitanti gli incontri dovranno inoltrare regolare richiesta di servizio d'ordine presso le Autorità di Pubblica Sicurezza, a mezzo lettera raccomandata A.R. o tramite telefax, con l'elenco degli incontri previsti dal Calendario e successivamente, e precisamente 5 giorni prima di ciascun incontro, dovranno spedire alle stesse Autorità di Pubblica Sicurezza una comunicazione (sempre tramite raccomandata o tramite telefax) per ricordare la data, il luogo e l'ora dell'incontro.
    La copia della richiesta dovrà essere esibita all'Arbitro, unitamente alla ricevuta postale o al rapporto di trasmissione fax.

  • ASSISTENZA SANITARIA
    Il servizio di assistenza sanitaria è a carico e cura delle Società ospitanti e dovrà prevedere la presenza del Medico dall'inizio alla fine della manifestazione.

  • TASSA SPOSTAMENTO INCONTRI
    Come da Delibera Federale vigente, ogni richiesta di variazione relativa a date, sedi ed orari, già fissati nei calendari, dovrà essere accompagnata dal versamento di € 100 (cento).
    La richiesta di variazione dovrà essere inviata, tramite fax (0422/347046) o posta elettronica  ( pallanuoto@finveneto.org ), entro i sei giorni che precedono l'incontro cui si riferisce, e motivata da cause di forza maggiore.

  • APPLICAZIONE NORMATIVE PALLANUOTO 2006/2007
    Per tutto quanto non riepilogato, si richiama l'attenzione sulla piena applicazione, con tutte le conseguenze di natura disciplinare ed amministrativa, delle  Norme contenute nelle Circolari Normative 2006/2007 della F.I.N. Centrale - Settore Pallanuoto, già in possesso delle Società.

  • SERVIZI DI ARBITRAGGIO - GIURIA
    Arbitraggio singolo senza giudici di porta.
    Il servizio di Arbitraggio sarà a cura del Gruppo Ufficiali di Gara di competenza.
    Le funzioni di Segreteria saranno espletate da almeno un Dirigente od equivalente (sempre che tesserato per la F.I.N.), messo cortesemente a disposizione dalla Società ospitante.

  • GIUSTIZIA FEDERALE
    Per l'omologazione degli incontri ed i relativi giudizi di merito di primo grado è competente il Giudice Unico Regionale del Veneto.
    I Sigg. Arbitri ed i Comitati Regionali/Provinciali interessati sono tenuti ad inoltrare al G.U.R. Veneto, con la massima tempestività, i referti delle partite, utilizzando il seguente recapito postale : F.I.N. C.R.V. - GIUSTIZIA FEDERALE - CASELLA POSTALE 284 - 31100 TREVISO - FAX 0422/347046.

 

Gestisci una società?
Devi iscrivere i tuoi atleti alle manifestazioni?

Accesso all'area di amministrazione Opzioni
Spiegazioni delle funzionalità del portale   Stampa la pagina corrente   Imposta testo normale   Imposta testo ad alta leggibilità

NUOTO+ Power Swim Camp

Associazione Cronometristi Venezia

Oggi Treviso Logo

Assonuoto.com

Wela.it

Privacy - Cookie