Logo di FIN Veneto

  HOME  >  PALLANUOTO  >  CAMPIONATI  >  REGOLAMENTO CAMPIONATO

Google

Federazione Italiana Nuoto

Iscriviti ai Corsi del Settore Istruzione Tecnica



Regolamento del Campionato

Periodo campionato: dal 14/11/2009 al 17/01/2010


REGOLAMENTO INTERREGIONALE
1° FASECAMPIONATO PALLANUOTO MASCHILE UNDER 15
GIRONE TRIVENETO 2009/2010


Risultano iscritte n° 14 Società: 10 disputano il Campionato partendo dalla prima fase, cui si aggiungono, direttamente nella seconda fase, 4 Squadre (Acquaviva 2001 - Promosport Chioggia - Sport Management SSD "B" - Stile Libero SSD Valsugana), su deroga concessa dalla Commissione Tecnica.
Si programma di sviluppare il Campionato in 2 fasi.
Nella prima fase le 10 Società sono suddivise (basandosi sulla classifica 2008/2009) in 2 gironi, composti da 5 Squadre ciascuno; per cui:

Girone 1
§ ASD AQUARIA
§ ASD MESTRINA NUOTO
§ ASD PN TRIESTE
§ COOP SPORTIVA DILETTANTISTICA VR
§ SAN GIOVANNI PN TS

Girone 2
§ ADRIA NUOTO SSD
§ CS PLEBISCITO
§ PISCINE DI VICENZA SPA SSD
§ SPORT MANAGEMENT SSD "A"
§ SSD 2001 SRL PADOVA

Ogni girone si svolgerà con incontri di sola andata (per un totale di n° 5 giornate).
Al Termine di questa prima fase, le 6 Squadre classificatesi ai primi 3 posti di ciascun girone accederanno al girone "A" del Campionato, che si svolgerà con incontri di andata e ritorno (per un totale di n° 10 giornate), la cui classifica finale indicherà le prime 6 posizioni definitive della Fase Eliminatoria del Campionato Maschile Under 15 - Girone Triveneto.
Le rimanenti 4 Squadre classificatesi al 4° e 5° posto di ciascun girone accederanno, al girone "B" del Campionato; anche il girone "B" si svolgerà con incontri di andata e ritorno (per un totale di n° 6 giornate), e la classifica finale indicherà le posizioni dal 7° al 10° posto della Fase Eliminatoria del Campionato Maschile Under 15 - Girone Triveneto.
Infine, le 4 Squadre che partono dalla seconda fase si incontreranno nel girone "C"; anche quest'ultimo si svolgerà con incontri di andata e ritorno (per un totale di n° 6 giornate), e la classifica finale indicherà le posizioni dall'11° al 14° posto della Fase Eliminatoria del Campionato Maschile Under 15 - Girone Triveneto.
Siamo in attesa di ricevere dalla F.I.N. Centrale la comunicazione riguardante la ripartizione numerica, riferita ai singoli Comitati Regionali, delle Squadre aventi diritto al passaggio alla successiva Fase Nazionale di Campionato, la relativa formula e le date di svolgimento.

 

  • ISCRIZIONE E TASSE PARTITA

TASSA ISCRIZIONE CAMPIONATO PN MASCHILE UNDER 15 2009/2010
€ 180 (centottanta)

TASSA PARTITA CAMPIONATO PN MASCHILE UNDER 15 2009/2010
€ 50 (cinquanta) ad incontro

  
TOTALE IMPORTO TASSE PARTITA
1° FASE CAMPIONATO PN MASCHILE UNDER 15 - GIRONI 1/2
€ 50 x n° 4 incontri = € 200 (duecento)


Gli importi delle iscrizioni al Campionato dovranno essere tutti versati a mezzo assegno circolare non trasferibile intestato a F.I.N. - COMITATO REGIONALE VENETO, ed inoltrati a F.I.N. C.R. VENETO - CASELLA POSTALE 140 - 31100 TREVISO entro il 30 Novembre 2009.
Gli importi delle tasse partita della 1° Fase (erogate da ciascuna Squadra partecipante e per ciascun incontro a calendario) dovranno essere versati ai Comitati Regionali/Provinciali di appartenenza entro il 30 Novembre 2009.
I versamenti delle tasse iscrizione e delle tasse partita entro i termini sopra indicati sono condizione obbligatoria per l'ammissione al Campionato in oggetto.

 

  • APPLICAZIONE NORMATIVE PALLANUOTO 2009/2010
    Per tutto quanto non riepilogato, si richiama l'attenzione sulla piena applicazione, con tutte le conseguenze di natura disciplinare ed amministrativa, delle Norme contenute nelle Circolari Normative 2009/2010 della F.I.N. Centrale - Settore Pallanuoto, già in possesso delle Società.
    Link utili:

Regolamento Generale Pallanuoto - Stagione Agonistica 2009/2010
Normativa Federale Campionato PN Maschile Under 15 2009/2010 


 

  • SERVIZI DI ARBITRAGGIO - GIURIA
    Arbitraggio singolo senza giudici di porta.
    I servizi di Arbitraggio e di Addetto al conteggio dei 30 secondi saranno a cura del Gruppo Ufficiali di Gara di competenza.
    Le funzioni di Segreteria saranno espletate da almeno un Dirigente od equivalente (sempre che tesserato per la F.I.N.), messo cortesemente a disposizione dalla Società ospitante.

 

  • GIUSTIZIA FEDERALE
    Per l'omologazione degli incontri ed i relativi giudizi di merito di primo grado è competente il Giudice Unico Regionale del Veneto.
    I Sigg. Arbitri ed i Comitati Regionali/Provinciali interessati sono tenuti ad inoltrare al G.U.R. Veneto, con la massima tempestività, i referti delle partite, utilizzando il seguente recapito postale : F.I.N. C.R.V. - GIUSTIZIA FEDERALE - CASELLA POSTALE 284 - 31100 TREVISO, anticipandoli via fax al numero 0422/347046.

 

Gestisci una società?
Devi iscrivere i tuoi atleti alle manifestazioni?

Accesso all'area di amministrazione Opzioni
Spiegazioni delle funzionalità del portale   Stampa la pagina corrente   Imposta testo normale   Imposta testo ad alta leggibilità

NUOTO+ Power Swim Camp

Associazione Cronometristi Venezia

Oggi Treviso Logo

Assonuoto.com

Wela.it

Nuoto.com

Aqa

Privacy - Cookie