Logo di FIN Veneto

  HOME  >  SALVAMENTO  >  Regolamento

Google

Federazione Italiana Nuoto

Iscriviti ai Corsi del Settore Istruzione Tecnica



Google+

Regolamento Salvamento

Il brevetto di Assistente Bagnanti si ottiene dopo aver partecipato ad un corso organizzato dalla F.I.N. Per isciversi è necessario registrarsi nell'anagrafica del portale. La scheda di registrazione on-line è disponibile nella sezione SIT nella quale sono inseriti tutti i corsi in calendario, organizzati dai rispettivi Fiduciari di zona.

Ulteriori informazioni relative al settore sono reperibili nel sito ufficiale della Federazione Italiana Nuoto: www.federnuoto.it.

Brevetto di Assistente Bagnanti

Il brevetto di Assistente Bagnanti, rilasciato dalla F.I.N. sezione Salvamento con autorizzazione dei Ministeri competenti, è riconosciuto sul territorio nazionale e può essere abilitato per ognuno dei paesi esteri aderenti all'I. L. S. F. (Federazione Internazionale del Salvataggio in Acqua).
Deve essere convalidato ogni 3 anni mediante il pagamento di una quota, la compilazione di una domanda, la presentazione del certificato di buona salute, la frequenza di una seduta di aggiornamento.
Si tratta di un documento che attesta la conoscenza di abilitá tecniche, dunque la mancata convalida ne annulla la sola validitá amministrativa: non ci si può lavorare! Ma potrá essere reimmesso in ruolo.
Il brevetto, normalmente, abilita al servizio in piscina, ma può essere valido anche per il mare e le acque interne, per questo scopo si dovrá sostenere una prova di voga alla presenza, in Commissione esami, di un esponente della Capitaneria di Porto.
Questa prova se non sostenuta nell'esame di brevetto, può essere affrontata in tempi successivi e registrata come "conversione MIP" (Mare,acque Interne, Piscina).

La convalida triennale

La convalida deve essere effettuata presso i Fiduciari che organizzano il calendario degli aggiornamenti nei modi e nei tempi richiesti dalle caratteristiche territoriali.

Per espletare questa incombenza si deve:
Compilare la domanda in tutte le sue parti e firmarla dove richiesto (autocertificazione della "buona condotta" e autorizzazione al trattamento dei dati anagrafici).
Presentare il certificato medico di idoneità.
Consegnare ricevuta di versamento di € 90,00 sul cc/p n. 73830879 intestato a: Fin Sezione Salvamento - Stadio Olimpico, Curva Nord 00194 Roma specificando nella causale il brevetto.
Consegnare la tessera di Assistente Bagnanti scaduta.

L' estensione M. I. P.

Il Brevetto base (P) può essere esteso al livello (MIP), per il servizio presso stabilimenti marini mediante il superamento di un esame (voga e regolamenti, al cospetto di una commissione comprendente un delegato della Capitaneria di Porto) e il pagamento di una quota totale di € 50,00.

Gestisci una società?
Devi iscrivere i tuoi atleti alle manifestazioni?

Accesso all'area di amministrazione Opzioni
Spiegazioni delle funzionalità del portale   Stampa la pagina corrente   Imposta testo normale   Imposta testo ad alta leggibilità

Rinnova il tesseramento tecnico online

Associazione Cronometristi Venezia

Oggi Treviso Logo

Assonuoto.com

Privacy - Cookie