Logo di FIN Veneto

HOME  >  Nuoto: Europei di Rijeka Day4, Federica REK del MONDO nei 200 stile libero

Google

Federazione Italiana Nuoto

Iscriviti ai Corsi del Settore Istruzione Tecnica



Google+

News

Nuoto: Europei di Rijeka Day4, Federica REK del MONDO nei 200 stile libero

Nuoto: Europei di Rijeka Day4, Federica REK del MONDO nei 200 stile libero03/01/2009 ]

GRAZIE AZZURRI!

 


In questa edizione dei Campionati Europei gli Atleti Azzurri ed i nostri Veneti ci hanno regalato emozioni davvero esaltanti che ci riempiono di orgoglio e rinnovano l'entusiasmo per la nostra disciplina sportiva.

 

 

.....

 

 

 

... l'articolo completo con tutti i risultati su federnuoto.it

 

 

 

 

  • Nuoto: Europei di Rijeka. Risultati semifinali e FINALI 4^ giornata

    Oro e record mondiale di Federica Pellegrini nei 200 stile libero in 1'51"85, unica donna sotto l'1'52" e mai nessuna sotto l'1'53"! Argento di Alessia Filippi e bronzo di Francesca Segat nei 400 misti rispettivamente con il record italiano di 4'26"06 e il primato personale di 4'27"12. Argento e record italiano di Edoardo Giorgetti nei 200 rana in 2'04"98, di Christian Galenda nei 100 misti in 52"29 e della 4x50 stile libero maschile (Alessandro Calvi 21"62, Marco Orsi 20"72, Mattia Nalesso 20"59, Filippo Magnini 20"44) in 1'23"37. Bronzo di Massimiliano Rosolino nei 200 stile libero in 1'43"52, alla 60esima medaglia internazionale della carriera tra Olimpiadi, Mondiali ed Europei. Record italiano di Rudy Goldin nelle semifinali dei 50 farfalla in 23"40, 12esimo tempo, e di Damiano Lestingi che eguaglia il precedente col quinto posto nei 100 dorso in 51"30.

_____________________________________________________________

La regina indiscussa del nuoto italiano è sempre lei Federica Pellegrini, l'atleta di Spinea chiude alla grande questi spettacolari europei di vasca corta, stabilendo uno strepitoso Record del Mondo nei 200 stile libero nuotando in 1.51.85, migliorando di un secondo e mezzo il precedente limite mondiale della francese Coralie Balmy (1.53.18). Federica nei giorni precedenti aveva rinunciato a partecipare a molte gare gareggiando solo nelle staffette e preservandosi per questi 200 stile libero che ha interpretato in modo esemplare.

Gli altri protagonisti veneti di giornata sono stati:
- Christian Galenda che conquista la medaglia d'argento nei 100 misti con il nuovo record italiano (52"29), sfiorando la prima posizione dell'inossidabile sloveno Peter Mankoc.
- altra medaglia proveniente dal nord-est è quella di bronzo di Francesca Segat che anche nell'ultima giornata di gare va a podio nuotando i 400 misti in 4.27.12 a un secondo dalla medaglia d'argento della compagna di squadra Alessia Filippi. Si chiude così un europeo da incorniciare per l'atleta di Vittorio Veneto, all'insegna di una costante crescita e rinascita natatoria.
- Rudy Goldin si riprende ciò che gli apparteneva ovvero il record italiano nei 50 delfino che gli era stato sottratto dal giovane Marco Belotti in occasione dei campionati italiani assoluti di Genova, l'atleta rodigino nuota in semifinale 23.40 si piazza al dodicesimo posto purtroppo non sufficiente per l'accesso alla finalissima.
- a chiudere questo europeo di Rijeka ci ha pensato il quartetto italiano della staffetta 4x50 stile libero maschile composto da Alessandro Calvi (21.62), Marco Orsi (20.72), Mattia Nalesso (20.59)e Filippo Magnini (20.44) che stabilisce manco a dirlo il nuovo record italiano, conquistando la medaglia d'argento alle spalle di una imprendibile Francia che polverizza di circa 2 secondi il precedente record mondiale nuotando in 1:20.77.

Gestisci una società?
Devi iscrivere i tuoi atleti alle manifestazioni?

Accesso all'area di amministrazione Opzioni
Spiegazioni delle funzionalità del portale   Stampa la pagina corrente   Imposta testo normale   Imposta testo ad alta leggibilità

Rinnova il tesseramento tecnico online

NUOTO+ Power Swim Camp Arena Experience - By Giovanni Franceschi

Associazione Cronometristi Venezia

Oggi Treviso Logo

Assonuoto.com

Privacy - Cookie