Logo di FIN Veneto

HOME  >  Nuoto: Gabbiano e Team Veneto insieme per il nuoto di alto livello.

Google

Federazione Italiana Nuoto

Iscriviti ai Corsi del Settore Istruzione Tecnica



Google+

News

Nuoto: Gabbiano e Team Veneto insieme per il nuoto di alto livello.

Nuoto: Gabbiano e Team Veneto insieme per il nuoto di alto livello.16/11/2016 ]
Grazie alla collaborazione stretta tra il Gabbiano di Campodarsego ed il Team Veneto di Padova, sta nascendo un progetto ambizioso, dove si concentreranno un pool di atleti di alto livello che condurranno la preparazione tra l'impianto da 50 mt messo a disposizione dal Gabbiano e gli impianti delle società che compongono il Team Veneto per garantire una preparazione ad altissimo livello.

"Siamo soddisfatti di questo accordo - sottolineano i presidenti di Gabbiano, Nilla Paggin e Team Veneto, Silvano Lindaver - ciò garantirà agli atleti di vertice del nuoto padovano e veneto di prepararsi al meglio per gli impegni nazionali ed internazionali"
"In questa stagione, con il ritorno a casa di Andrea Toniato dal Centro Federale di Verona - spiega Davide Pontarin il suo primo tecnico (anche di Dotto, Barbieri, Simonetto e Cusinato, ndr) - e la crescita verticale di Aglaia Pezzato, si rendeva necessario pensare a qualcosa di grande, ad un progetto che riguardasse non solo l'immediato ma anche il futuro. Nel corso degli anni il Veneto ed il Padovano in particolare hanno sfornato decine di Campioni, da Spagnolo a Carpanese, da Simonetto a Pontalti, da Furlan a Barbieri, da Donin a Pasini per finire con Dotto, Toniato,Pezzato e Cusinato; tutti atleti che hanno rinforzato a più riprese le fila delle nazionali sia giovanili che assolute. Così ci siamo dati da fare ed è nata questa idea che sta per partire, grazie alla forte amicizia che ci lega abbiamo unito le forze per dare agli atleti di oggi e di domani nuove possibilità."

Il Gabbiano metterà a disposizione il suo splendido impianto con la vasca da 50 mt e qui si potranno allenare sotto la guida di Tonino Spagnolo (già mentore di numerosi atleti olimpici come Cercato, Galenda, Nalesso, Terrin) gli atleti di primissima fascia tra i quali Andrea Toniato e Aglaia Pezzato (reduci dai Giochi Olimpici di Rio) e in qualche occasione anche Matteo Furlan, l'atleta di Moreno Daga doppio bronzo ai Campionati Mondiali di Nuoto in acque libere. "con l'inizio di questo progetto - spiegano i tecnici Pontarin e Spagnolo - ci auguriamo di raggiungere grandi risultati con i nostri atleti di elite nazionale ed internazionale e di gettare delle solide basi perché i nostri giovani talenti crescano con prospettive e motivazioni importanti." "un progetto ambizioso di cui siamo orgogliosi - commentano i presidenti Paggin e Lindaver - che ci permette di unire le forze ottimizzando le risorse e contenendo i costi (che sono l'ostacolo maggiore per l'agonismo nel bilancio delle società), che porteremo anche al vaglio della Federazione per avere un adeguato supporto anche dalla struttura federale".

Gestisci una società?
Devi iscrivere i tuoi atleti alle manifestazioni?

Accesso all'area di amministrazione Opzioni
Spiegazioni delle funzionalità del portale   Stampa la pagina corrente   Imposta testo normale   Imposta testo ad alta leggibilità

Rinnova il tesseramento tecnico online

Associazione Cronometristi Venezia

Oggi Treviso Logo

Assonuoto.com

Privacy - Cookie