Logo di FIN Veneto

HOME  >  Fondo: Pozzobon e Sossai brillano in coppa LEN

Google

Federazione Italiana Nuoto

Iscriviti ai Corsi del Settore Istruzione Tecnica



Google+

News

Fondo: Pozzobon e Sossai brillano in coppa LEN

Fondo: Pozzobon e Sossai brillano in coppa LEN25/05/2015 ]
Ancora un successo nella prima tappa della coppa LEN a Eilat, in Israele, nel mar Rosso. Ilaria Raimondi (CC Aniene), dopo la vittoria nela 5 km, si conferma anche nella distanza doppia, in programma questa mattina, vincendo in solitario con 1h58'45"75; sfiancate le avversarie tra cui la spagnola Margarita Dominguez che chiude seconda in 1h58'54"80, e l'altra azzurra Giulia Gabrielleschi (Nuotatori Pistoiesi) che sale sul gradino più basso del podio in 1h58'55"50. Le altre azzurre in gara sono Barbara Pozzobon (Hydros - nella foto), sesta in 1h59'37"60 e Laura Sossai (Ranazzurra) nona in 2h02'13"30.
Manca il bis dopo la vittoria nel 5 km Dario Verani (Nuoto Livorno), che è secondo nella prova maschile in 1h51'14"55, a quattro secondi dal vincitore lo spagnolo Hector Ruiz che vince in 1h51'10"45. Completa il podio il magiaro Daniel Szekelyi in 1h51'18"25. Purtroppo solo quinto Andrea Bianchi (RN Spezia), vincitore della Coppa lo scorso anno e in testa a metà gara, che chiude in 1h51'10"45. Ottavo Francesco Bianchi (CC Aniene) in 1h51'23"05, mentre undicesimo e quattordicesimo posto per i fratelli Federico e Alberto Brumana (CN Torino). Prossima tappa a Navia in Spagna il 1 agosto.

GLI AZZURRI. Gli atleti convocati sono Giulia Gabrielleschi (Nuotatori Pistoiesi), Barbara Pozzobon (Hydros), Ilaria Raimondi (CC Aniene), Laura Sossai (Ranazzurra), Andrea Bianchi (RN Spezia), Francesco Bianchi (CC Aniene), Federico e Alberto Brumana (CN Torino), Dario Verani (Nuoto Livorno). Compongono lo staff tencino il dirigente responsabile Stefano Rubaudo ed i tecnici Simone Menoni, Massimiliano Lombardi e Fabio Fusi.

_____________________________________________________________

Tre azzurri sul podio della 5 chilometri di Eilat, nuotata lungo la costa israeliana del mar Rosso e valida per la prima tappa della coppa LEN. Doppietta al maschile con Andrea Verani (1995 / Nuoto Livorno), che vince in 56'58"15, seguito da Andrea Bianchi (1994 / RN Spezia), secondo in 56'59"25. Completa il podio il ceco Matej Kozubek in 57'03"05. Oltre il decimo posto Francesco Bianchi (CC Aniene), Federico e Alberto Brumana (CN Torino). Vince la prova femminile 1. Ilaria Raimondi (1994 / (CC Aniene) in 1h01'59"45, seguita due giovanissime, la francese del 1998 Charlyne Secrestat, seconda in 1h02'00"50, e l'ungherese del 2000 Janka Juhasz, terza in 1h02'02"10. Quarta, con cinque secondi di ritardo dal podio, Giulia Gabrielleschi (Nuotatori Pistoiesi) che, in 1h02'02"15, anticipa Barbara Pozzobon (Hydros), quinta in 1h02'04"55. Ottava Laura Sossai (Ranazzurra) in 1h02'17"85.
Domenica è in programma la seconda tappa. Si nuota sulla distanza dei 10 chilometri. Gli azzurri sono seguiti dal dirigente responsabile Stefano Rubaudo e dai tecnici Simone Menoni, Massimiliano Lombardi e Fabio Fusi.

Classifica maschile
32 partecipanti
1. Andrea Verani 56'58"15
2. Andrea Bianchi 56'59"25
3. Matej Kozubek (Cze) 57'03"05
11. Federico Brumana 57'17"70
12. Francesco Bianchi 57'58"10
13. Alberto Brumana 57'39"55

Classifica femminile
33 partecipanti
1. Ilaria Raimondi 1h01'59"45
2. Charlyne Secrestat (Fra) 1h02'00"50
3. Janka Juhasz (Hun) 1h02'02"10
4. Giulia Gabrielleschi 1h02'02"15
5. Barbara Pozzobon 1h02'04"55
8. Laura Sossai 1h02'17"85


Gestisci una società?
Devi iscrivere i tuoi atleti alle manifestazioni?

Accesso all'area di amministrazione Opzioni
Spiegazioni delle funzionalità del portale   Stampa la pagina corrente   Imposta testo normale   Imposta testo ad alta leggibilità

Rinnova il tesseramento tecnico online

NUOTO+ Power Swim Camp Arena Experience - By Giovanni Franceschi

Associazione Cronometristi Venezia

Oggi Treviso Logo

Assonuoto.com

Privacy - Cookie