Logo di FIN Veneto

HOME  >  Castagnetti Day Tutti in piscina il 12 ottobre

Google

Federazione Italiana Nuoto

Iscriviti ai Corsi del Settore Istruzione Tecnica



Google+

News

Castagnetti Day Tutti in piscina il 12 ottobre

Castagnetti Day Tutti in piscina il 12 ottobre17/10/2011 ]
Organizzata una staffetta al Centro Federale di Verona, la casa del nuoto italiano. Sui blocchi, insieme a circa 500 ragazzi e genitori, i campioni Lamberti, Fioravanti, Brembilla, Rosolino e Pellegrini. Il via alle ore 15

VERONA - Sarà una grande festa. Aperta a tutti. La festa del Centro Federale di Verona e del nuoto italiano che ha reso grande.
Mercoledì 12 ottobre, a due anni dalla sua scomparsa, la Federazione Italiana Nuoto ricorda Alberto Castagnetti con una staffetta di tutte le età, a cui parteciperanno atleti che ha allenato e reso famosi campioni come Giorgio Lamberti, Domenico Fioravanti, Emiliano Brembilla, Massimiliano Rosolino e Federica Pellegrini, piccoli nuotatori, famigliari, semplici appassionati.
Sarà la festa del nuoto italiano che ha sempre amato, legittimato a fenomeno di aggregazione ed emulazione e reso leader del movimento internazionale.
Vi aspettiamo sui blocchi insieme ad Alberto Castagnetti per tuffarci nella sua piscina, la vasca coperta del Centro Federale di alta specializzazione di Verona, in via colonnelo Galliano, alle ore 15. Per ulteriori informazioni potete contattare il centro federale "Alberto Castagnetti" allo 045 563815.

CHI E' ALBERTO CASTAGNETTI

Alberto Castagnetti nasce a Verona il 3 febbraio 1943.
Da atleta partecipa ai Giochi Olimpici di Monaco 1972 e ai Mondiali di Belgrado 1973, inoltre conquista numerosi titoli italiani con le staffette e si piazza secondo nei 100 stile libero ai Campionati Assoluti di Napoli nel 1969.
Commissario tecnico della Nazionale Italiana di Nuoto ininterrottamente dal 1987, ha allenato nel passato campioni del calibro di Giorgio Lamberti, Roberto Gleria, Marcello Guarducci e Domenico Fioravanti.
Grazie alla sua conduzione l’Italia del Nuoto ha arricchito il medagliere olimpico con 4 ori, 2 argenti e 7 bronzi, diventando così una delle più rilevanti potenze mondiali.
Nel quadriennio che ci ha portato alle Olimpiadi di Pechino è cresciuta la striscia di risultati importanti sotto la sua direzione tecnica: dal primo storico oro olimpico al femminile di Federica Pellegrini nei 200 stile libero al doppio titolo mondiale di Filippo Magnini nei 100 stile libero, dai record mondiali della Pellegrini nei 200 e 400 stile libero, al primo oro europeo donne a Budapest 2006 nei 400 misti di Alessia Filippi, alle 60 medaglie internazionali (4 alle Olimpiadi, 5 ai Mondiali, 10 ai Mondiali in vasca corta, 21 agli Europei e 20 agli Europei in vasca corta) di Massimiliano Rosolino, al prestigioso primato continentale della 4x200 stile libero femminile.
Il post Giochi Olimpici 2008 è ripartito con ulteriori grandi soddisfazioni per Castagnetti, il CT più vincente del nuoto italiano. Il 2009, l'anno del Mondiale di Roma, si arricchisce del doppio oro con record del mondo di Federica Pellegrini nei 200 e 400 stile libero, dell'oro nei 1500 e bronzo negli 800 stile libero di Alessia Filippi.

Gestisci una società?
Devi iscrivere i tuoi atleti alle manifestazioni?

Accesso all'area di amministrazione Opzioni
Spiegazioni delle funzionalità del portale   Stampa la pagina corrente   Imposta testo normale   Imposta testo ad alta leggibilità

Rinnova il tesseramento tecnico online

NUOTO+ Power Swim Camp Arena Experience - By Giovanni Franceschi

Associazione Cronometristi Venezia

Oggi Treviso Logo

Assonuoto.com

Privacy - Cookie