Logo di FIN Veneto

HOME  >  Premiate in Comune le campionesse del Plebiscito PD

Google

Federazione Italiana Nuoto

Iscriviti ai Corsi del Settore Istruzione Tecnica



Google+

News

Premiate in Comune le campionesse del Plebiscito PD

Premiate in Comune le campionesse del Plebiscito PD05/11/2009 ]
COMUNICATO STAMPA

PADOVA, 28 ottobre 2009

PREMIATE IN COMUNE LE CAMPIONESSE DEL PLEBISCITO

Cerimonia di premiazione nella splendida sala del Consiglio Comunale di Padova per le giovani atlete che si sono distinte in campo nazionale: le squadre Under 17 e Under 19 della pallanuoto femminile, campionesse d’Italia, e la ‘sincronette’ Giada Finco classificatasi prima ai campionati italiani categoria “Ragazze”, accompagnate dai rispettivi allenatori, Andrea Sellaroli e Natalia Kutuzova per la pallanuoto e l’olimpionica Joey Paccagnella per il nuoto sincronizzato.
Presenti all’incontro l’assessore allo sport Claudio Sinigaglia, il dirigenti del Centro Sportivo Plebiscito David e Dimitri Barbiero, il consigliere provinciale del Coni Sabina Scatolini, e Marco Melzi in rappresentanza dello sponsor Aquarapid.
L’assessore allo Sport Sinigaglia ha consegnato targhe di riconoscimento alle squadre per l’ottimo lavoro svolto a livello nazionale, a sottolineare come le ragazze siano il futuro dello sport patavino ai massimi livelli. “La cosa più difficile è poi restare al vertice dopo il successo, e il Plebiscito sta dimostrando di saperlo fare. Grazie ad una società che è punto di riferimento, a dirigenti illuminati, e alle intuizioni. Come quella di tenere in società i campioni, trasformandoli in ottimi dirigenti e allenatori, come nel caso di Joey Paccagnella”. Un ricordo è stato consegnato anche dallo sponsor Aquarapid: una targa personalizzata per ogni atleta e per gli allenatori. Il presidente David Barbiero ha ringraziato il Comune per la disponibilità mostrata e per i riconoscimenti alle atlete, e gli allenatori per l’ottimo lavoro svolto, essendo riusciti a conquistare il podio più alto nelle due discipline.
“Padova ha tradizione negli sport acquatici”, ha detto, “come nuoto e canottaggio, negli ultimi anni si stanno affermando anche la pallanuoto e il nuoto sincronizzato, e questi scudetti lo stanno a dimostrare”. “Trovo importante sottolineare,” ha affermato l’allenatore Andrea Sellaroli “oltre al traguardo giovanile raggiunto, che la maggior parte delle ragazze giocano in prima squadra, un’esperienza importantissima per crescere”, “Giada ha lavorato molto duro per raggiungere l’obiettivo” le parole invece di Joey Paccagnella per quanto riguarda il titolo italiano di nuoto sincronizzato, “senza lasciarsi mai abbattere dalle difficoltà: è stata tenace, un carattere alla fine premiato dai risultati”. Conclusione dell’incontro, oltre alle foto di rito, un augurio dell’ assessore Sinigaglia a rincontrarsi, per la stessa ricorrenza, anche l’anno prossimo.

Gestisci una società?
Devi iscrivere i tuoi atleti alle manifestazioni?

Accesso all'area di amministrazione Opzioni
Spiegazioni delle funzionalità del portale   Stampa la pagina corrente   Imposta testo normale   Imposta testo ad alta leggibilità

Rinnova il tesseramento tecnico online

NUOTO+ Power Swim Camp Arena Experience - By Giovanni Franceschi

Associazione Cronometristi Venezia

Oggi Treviso Logo

Assonuoto.com

Privacy - Cookie